Lega 725 (UNS N07725)

Descrizione:

La lega 725 è una lega di nichel-cromo con importanti aggiunte di molibdeno, niobio e titanio, fornita allo stato lavorato a caldo, ricotto e indurito per invecchiamento. È sottoposta a trattamento di indurimento per invecchiamento per ottenere una resistenza estremamente elevata, pari a circa il doppio di quella della lega 625 allo stato ricotto, mediante precipitazione della fase ϒ” durante un trattamento termico controllato. Poiché l’elevata resistenza è ottenuta mediante invecchiamento anziché lavorazione a freddo, la lega conserva un’eccellente duttilità e tenacità; l’impiego di questo approccio risulta utile per le sezioni di grandi dimensioni o non uniformi che non possono essere rinforzate mediante lavorazione a freddo.

La lega 725 è molto simile alla lega 625 dal punto di vista della resistenza alla corrosione e pertanto è utilizzata in un’ampia gamma di ambienti molto corrosivi. L’elevato tenore di nichel garantisce la resistenza alla fessurazione da tensocorrosione; la combinazione con il molibdeno permette alla lega di essere molto resistente agli ambienti riducenti, quali acidi solforici e fosforici, la combinazione con il cromo garantisce la resistenza negli ambienti ossidanti, quali acido nitrico, mentre il titanio inibisce la corrosione intergranulare e in generale garantisce la resistenza alla vaiolatura e alla corrosione interstiziale. La combinazione degli elementi leganti garantisce in generale un’eccellente resistenza alle condizioni di acidità presenti nei pozzi di petrolio e gas, contenenti anidride carbonica, cloruri e solfuro di idrogeno, ed è approvata ai sensi della norma NACE MR 1075 per l’utilizzo in tali applicazioni.

Caratteristiche principali:

  • Idonea per l'uso nei pozzi di petrolio e gas, ambienti altamente corrosioni e acidi, approvata ai sensi della norma NACE MR 1075
  • Eccellente resistenza alla corrosione in un'ampia varietà di ambienti corrosivi, tra cui acqua di mare e acidi industriali
  • Indurita per invecchiamento per una resistenza estrema
  • Buona duttilità e tenacità
  • Eccellente resistenza alla fessurazione da tensocorrosione

Applicazioni:

  • Apparecchiature di fondo pozzo per ambiente acido/corrosivo
  • Connettori, supporti per petrolio e gas
  • Dispositivi di fissaggio, specialmente in applicazioni marine
  • Apparecchiature per processi chimici
  • Agitatori
  • Steli delle valvole

Composizione chimica:

Cr Ni Mo Co Nb (+Ta) Ti W Cu C Mn N Si P S Fe Al
Minimo 19.00 55.00 7.00 2.75 1.00
Massimo 22.50 59.00 9.50 4.00 1.70 0.03 0.35 0.20 0.015 0.01 Bal 0.35

Caratteristiche Mechaniche:

Bars up to 3” (76mm) diameter or section Bars greater than 10” (254mm) diameter or section Bars greater than 10” (254mm) diameter or section
0.2% Carico di Snervamento, min 827 N/mm2 120 ksi 827 N/mm2 120 ksi 827 N/mm2 120 ksi
Tensile strength, min 1034 N/mm2 150 ksi 1034 N/mm2 150 ksi 1034 N/mm2 150 ksi
Allungamento, 5.65√S0 and 4D 20% 20% 20%
Reduction of Area 35% 35% 35%
Hardness (Rockwell C) <43 <43 <43
Forza d'impatto (-60oC) Longitudinale, Typical 54J av (47J min) 40 ft.lb av (35 ft.lb min)
Forza d'impatto (-60oC) Trasversali, Typical 50J av (43J min) 37 ft.lb av (32 ft.lb min) 43J av (37J min) 32 ft.lb av (27 ft.lb min)

Gli appunti:

  1. La prova di trazione deve essere effettuata in conformità alla norma ASTM A370 o EN10002-1
  2. Proprietà minime indicate (prova eseguita a temperatura ambiente in direzione longitudinale)
  3. Prove effettuate su ciascun punto di fusione del materiale per lotto di trattamento termico

Caratteristiche Fisiche:

Massa volumica (Kg.m-1) 8310
Permeabilità magnetica (20°C) < 1.001
Young’s Modulus (kN/mm2) 204
Poissons Ration 0.31
Calore Specifico , 20°C (J/(g.K)) 0.43
Electrical Resistivity, 20°C (µΩ-m) 1.144
Conducibilita termica, 20°C (W/(m.K)) 10.6
Dilatazione termica, 20-100°C (/K)  13 x 10-6

Scaricare

Datasheet - NA-Alloy 725

Datasheet - NA-Alloy 725