Lega 925 (UNS N09925)

Descrizione:

La Lega 925 è una lega nichel-ferro-cromo induribile per precipitazione, con aggiunte di molibdeno, rame, titanio e alluminio, fornita allo stato ricotto e invecchiato. Il titanio e l’alluminio sono aggiunti specificatamente per rafforzare la lega durante l’invecchiamento, in quanto precipitati di gamma primo (“Y”) al Ni3(Al, Ti) si formano nella matrice della lega aumentando significativamente la durezza e la resistenza in modo simile alle Leghe K-500, 718 e 725.

La Lega 925 ha un’ottima resistenza alla corrosione, in linea con la Lega 825. Livelli elevati di nichel garantiscono protezione contro la fessurazione da tensocorrosione, mentre l’aggiunta di molibdeno e rame resiste ad ambienti di riduzione nello stesso modo in cui il cromo resiste ad ambienti ossidanti. Il molibdeno migliora la resistenza alla corrosione interstiziale e per vaiolatura, innalzando l’Indice di resistenza alla vaiolatura (PREN) a oltre 26. Con una simile composizione equilibrata, la Lega 925 è particolarmente adatta ad applicazioni di fondo pozzo in pozzi di gas acidi, ma può essere utilizzata anche in applicazioni meno aggressive, in quanto resiste a corrosione uniforme, a corrosione interstiziale e per vaiolatura e a fessurazione da tensocorrosione nella maggior parte degli ambienti acquosi in cui possono essere presenti ioni di cloruro o di solfuro.

Caratteristiche principali:

  • Le prestazioni in presenza di corrosione sono particolarmente indicate per gli ambienti acidi dei pozzi di perforazione di petrolio greggio e gas naturale
  • Ad altissima resistenza, utilizzabile in applicazioni con apparecchiature e in grado di ridurre il carico sospeso di componenti critici
  • Ottima resistenza alla fessurazione da tensocorrosione

Applicazioni:

  • Apparecchiature di fondo pozzo per ambiente acido/corrosivo, quali valvole, supporti, giunti di strumenti e serbatoi di stoccaggio
  • Alberi marini e di pompe
  • Dispositivi di fissaggio ad alta resistenza
  • Componenti dell'industria chimica di processo

Composizione chimica:

Cr Ni Mo Co Nb (+Ta) Ti W Cu C Mn N Si P S Fe Al
Minimo 19.5 42 2.5 0.08 1.9 1.5 0.1
Massimo 22.5 46 3.5 0.5 2.4 3 0.025 1 0.35 0.02 0.003 Bal 0.5

Caratteristiche Mechaniche:

0.2% Carico di Snervamento 758-965 N/mm2 110-140 ksi
Carico di Rottura  965 N/mm2  140 ksi
Allungamento, 5.65√S0 and 4D 18%
Reduction of Area 25%
Hardness  38 HRC max.
Forza d'impatto(-60oC) Longitudinale 47J av (43J min) 35 ft.lb av (32 ft.lb min)

Gli appunti:

  1. Le prove saranno effettuate in conformità alle norme ASTM A370 (trazione), ASTM E18 (durezza)
  2. Proprietà minime indicate (prova a temperatura ambiente in una direzione longitudinale)
  3. Prove effettuate su ogni punto di fusione dei materiali per lotto di trattamento termico
  4. Espansione minima del foro laterale di 0,015″ (0,38 mm)
  5. Ulteriori prove effettuate di routine:

– Macro-decapaggio

– Microstruttura certificata priva di fasi aciculare, secondaria e di Laves

– Granulometria accertata come equiassiale e prevalentemente ASTM2 o più sottile (ASTM E112 ingrandimento x100)

Caratteristiche Fisiche:

Massa volumica (Kg.m-1) 8080
Permeabilità magnetica (20°C) 1.001
Young’s Modulus (N/mm2) 199
Calore Specifico , 20°C (J/(g.K)) 435
Electrical Resistivity, 20°C (Ω-m) 1.17x10-6
Electrical Conductivity, 20°C (mΩ/mm2) 0.25 (1.48% IACS)
Conducibilita termica, 20°C (W/(m.K)) 12
Dilatazione termica, 20-100°C (m/m/K) 13.2x10-6

Scaricare

Datasheet - NA-Alloy 925

Datasheet - NA-Alloy 925